I Top Lots del primo semestre 2021 di Finarte

Si è concluso con ottimi risultati il nostro primo semestre. Abbiamo battuto ben 25 aste in pochi mesi, ampliando la nostra offerta a una clientela sempre più internazionale (e online!). Ecco i Top Lots di questi primi mesi e qualche anteprima dalle aste del secondo semestre.


“È stato un semestre di forte crescita per Finarte, non solo – come ovvio – sul 2020, ma anche rispetto al corrispondente periodo del 2019. Abbiamo incrementato il numero degli eventi e accresciuto la partecipazione alle aste. Abbiamo registrato una significativa ripresa dei dipinti antichi e del XIX secolo, che sono due settori qualificanti dell’offerta nella nostra sede romana. Abbiamo organizzato anche ben tre aste di fotografia, un dipartimento strategico, che avvicina al mondo delle aste una clientela giovane, spesso internazionale.”

25 aste in sette mesi, un numero importante per Finarte, mai raggiunto fino a oggi e che ben racconta l’evoluzione del mercato delle aste nell’ultimo periodo. Abbiamo spaziato dalle nostre vendite tradizionali, con l’Arte Moderna e Contemporanea (che si conferma il Dipartimento guida con un aggiudicato totale di quasi 3 milioni di euro), i Dipinti Antichi, i Gioielli, la Fotografia e i Libri, alle proposte dedicate al lusso e ai collectibles con Fashion, Orologi, Vini, Automotive e Design fino ad alcune vendite brand new, come l’Arte Orientale che ci ha anche regalato un Top Lot d’eccezione, il grande sigillo in giada celadon battuto a 165.000 € lo scorso maggio.

 

 

I Top Lots del primo semestre, oltre al sigillo, vedono al secondo posto un’automobile da collezione, la 1975 Alfa Romeo Alfetta GT (1.8) GR.2 (Italdesign), battuta a 164.000 €, seguita da un Audemars Piguet Royal Oak Calendario Perpetuo degli anni ’90 venduto a oltre 118.000 € e a due opere dell’asta di Arte Moderna e Contemporanea, un Crocifisso di Lucio Fontana del 1947 (111.300 €) e un olio su tela di Max Ernst del 1945, venduto a quasi 100.000 €.

Asta di Automobili da competizione: sabato 28 agosto, Imola

Vi ricordiamo che il prossimo appuntamento con noi sarà già il 28 agosto, in occasione del Minardi Day di Imola, con l’asta di Auto sportive e da competizione, organizzata da Finarte in collaborazione con Vision up: sarà il contesto giusto per tutti i collezionosti e appasionati di auto da corsa.

L’asta di Automobili Sportive e da Competizione avrà luogo a Imola, il 28 agosto 2021, in occasione del Minardi Day

Cosa abbiamo in programma per la stagione autunnale?

Almeno altre 25 aste, con diverse novità e alcune sorprese, tra le quali la nostra prima asta dedicata ai fumetti di Hugo Pratt e una collaborazione con un’istituzione del design milaneseRobertaebasta.

Gli interni della sede di Robertaebasta in Via Solferino. L’asta si terrà il 21 settembre 2021.

La nota galleria con sede a Milano e Londra, punto di riferimento nel mercato del design e dell’interior decor da oltre 50 anni, ha selezionato per voi quasi 400 pezzi di design iconici e oggetti decorativi del XX secolo. L’asta si terrà il 21 settembre a Milano, nell’esclusiva sede di via Solferino di Robertaebasta.

Scopri tutti gli appuntamenti autunnali!

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere contenuti esclusivi
sulle nostre aste,le esposizioni e gli eventi speciali.

Registrandovi alla nostre newsletter, accettate che le vostre informazioni vengano trasferite a Mailchimp per l'archiviazione.
Per maggiori informazioni sulla privacy di Mailchimp cliccate qui.