Precedente / Successivo

Opere dalla collezione di Bruno Mantura

martedì 23 marzo 2021 • Roma

42

Ettore Ferrari

(Roma 1845 - 1929)

La Rocca di Canossa

Stima

€ 200 - 300

Lotto venduto

€ 256

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

Informazioni

acquerello su cartoncino
cm 18,7 x 27,8
siglato in basso a destra: EF

La rocca emiliana della Contessa Matilde, oltre che per i suoi trascorsi medioevali, arroccata com’è su di un monumentale macigno, dovette colpire profondamente i pittori del XIX secolo, sia per la tematica romantica e di revival storico legata alla figura della combattiva contessa, che per il carattere aspro e selvaggio del paesaggio in cui spicca. Ettore Ferrari aveva realizzato nel corso degli anni ‘80 numerosi monumenti dedicati alla figura di Garibaldi sul territorio emiliano, a Forlì, a Fidenzaa Savignano sul Rubicone ed è molto probabilmente durante i suoi viaggi per progettare e mettere in opera questi suoi monumentiche dovette realizzare l’acquerello, come di consueto preso dal vivo. La scelta del punto di vista, a nord dell’abitato, coglie il lato più scosceso e disabitato del luogo e il castello della contessa si intravede a stento sul profilo della grande roccia.


Patrizia Rosazza

Provenienza

Eredi Ferrari Frey.

Contatta il dipartimento

ottocento@finarte.it 02 3363801 - 06 6791107 Scrivici su Whatsapp