Auto sportive e da competizione (e il Motorhome usato da Schumacher): l’asta tematica all’Autodromo di Imola

Sarà l’Autodromo di Imola a fare da cornice alla nostra prossima asta, che si terrà sabato prossimo, il 28 agosto, in concomitanza con la quinta edizione dell’Historic Minardi Day. In collaborazione con Minardi, Vision Up e Automotive Masterpieces, sarà un’asta tematica: il dipartimento Automotive ha raccolto veicoli scelti accuratamente con vocazione sportiva. 23 le autovetture da competizione all’incanto, dagli anni ‘50 ai giorni nostri, con veicoli dalla pista, alla salita, al rally.

Verranno proposti veicoli molto particolari. Vera star sarà il motorhome della Scuderia Ferrari in Formula 1. Utilizzato da Alesi, Berger, Schumacher, Irvine e Barrichello e dai team manager dell’epoca.

Lotto 20, 1992 IVECO FIAT 370 – 12 – 30 1/K/T (Orlandi) – Stima € 170.000 – 210.000

Presente una Formula Indy, una Lola Alfa Romeo T9000, con telaio Lola e motore Alfa Romeo capace di 700 hp a oltre 12.000 rpm. La vettura ha corso nella stagione 1990, con numero 20 e sponsor Miller, livrea che ha oggi; pilotata da Roberto Guerrero, primo pilota colombiano a debuttare in F1.

Lotto 19, 1990 Lola Alfa Romeo T90/00 (Formula Indy) – Stima € 170.000 – 220.000

Segnaliamo una Lancia Fulvia coupé rally 1600 HF del 1969 ex ufficiale. Vinse il Rally di Spagna nel 1969 con Källström-Häggborn, il Portogallo nel 1970 e il “4 Regioni” nel 1971 con Lampinen-Davenport. È stata a lungo di Amilcare Ballestrieri.

Lotto 5, 1969 Lancia Fulvia Coupé Rallye 1.6 HF – Stima € 290.000 – 350.000

Tutti gli altri lotti sono da scoprire: ottime occasioni da investimento e per la passione. Tra questi, una Lancia Appia Coupé carrozzata Motto del 1957, eleggibile Mille Miglia, conservata; ma le chicche vanno dalla Volpini del 1951, monoposto di formula 3, alle youngtimer come la Alfa Romeo 75 V6 Gr. A del 1985 che ha corso nel CIVT, alle instant classic come la Alfa Romeo Stelvio Q racing del 2019.

Lotto 22, 2019 Alfa Romeo Stelvio Q racing – Stima € 150.000 – 190.000

Vetture a ruote “coperte” come le Osella PA8 e PA9/90 o scoperte come la ELVA 100 del 1959 e la De Sanctis del 1963, entrambe Formula Junior. Tra le corsaiole anche alcune stradali sportive, come la Alfa Romeo Montreal del 1972. E tanto di più. Ciliegina sulla torta: un modellino della Ferrari F2001 – Vincitore del GP della Malesia, da un’edizione limitata di 100 Modelli in scala 1:8, firmato dal campione del mondo Michael Schumacher.

Lotto 15, 1981 OSELLA PA 9/90 – Stima € 155.000 – 185.000

Insomma, ampia e raffinata scelta per i palati sportivi!  L’asta si terrà sabato 28 agosto all’Autodromo di Imola. Si potranno fare offerte registrandosi al nostro sito, tramite telefono, con offerte scritte o tramite una delle nostre piattaforme partner.

A partire dalle ore 19 CEST (ore 17 GMT) di sabato 28 agosto i diversi lotti saranno presentati e aggiudicati all’offerente più alto presso l’area Finarte al Minardi Day.

Il Dipartimento è a disposizione per inviare condition report o ulteriore materiale informativo di ciascun lotto. Gli interessati possono sin d’ora presentare offerte scritte e registrarsi all’asta.

Tutti i lotti inoltre sono ispezionabili dal vivo o tramite video da remoto previo appuntamento contattando il Dipartimento.

Catalogo online

[box_asta asta_id=”128″][/box_asta]