Padova Finarte - Automobili da collezione

Padova, venerdì 25 ottobre 2019

7

1938 Fiat 508 C (FIAT)

telaio no 240975 - motore no. 243625

  • Eleggibile per la Mille Miglia e per le maggiori rievocazioni.
  • In quanto anteguerra, ha il vantaggio di posizionarsi presto nell’ordine di partenza.
  • Costo molto interessante per una vettura anteguerra, ottima per le gare di regolarità.

Stima

€ 19.500 - 22.500

Un utente ha offerto

La tua offerta è la più alta

  • Aggiungi ai preferiti

Il modello 

La Fiat 508 C fu introdotta per la prima volta nel 1937, mossa da un motore a 4 cilindri da 1.089 cc che sostituiva ilprecedente motore da 1 litro della Balilla. Il progetto della Balilla originale era stato sviluppato da diversi famosipersonaggi dell'automobilismo di quegli anni: Tranquillo Zerbi, Antonio Fessia, Bartolomeo Nebbia e Dante Giacosa chehanno progettato un'auto con prestazioni di livello, ma con costi relativamente bassi. L'ultima evoluzione di questomodello fortunato è stata la Fiat 508C che inizialmente Fiat ha provato a soprannominare Nuova Balilla 1100 (suicartelloni pubblicitari dell'epoca) ma che gli automobilisti chiamavano solo e sempre "1100". Restò in produzione finoal 1939, costava LIT 19.500 e fu prodotta in 57.000 unità nelle versioni Cabriolet, "Berlina" e "Berlina tetto apribile". Lacarrozzeria differiva completamente dalle precedenti Balilla e riprendeva le forme arrotondate magistralmenteintrodotte dalla Fiat 1500. Il motore era il Fiat 108C, un 4 cilindri in linea da1089 cm³ a valvole in testa (da cui ilsoprannome 1100) con cambio a 4 marce. Insolite per un'auto economica del tempo erano le sospensioni anterioriindipendenti, con bracci trasversali, molle e ammortizzatori idraulici. La potenza era aumentata di un terzo, a 32 CV a4.000 giri/min, in grado di spingere l'auto a 95 km/h. All'epoca, il suo comfort, la sua maneggevolezza e le sue prestazionierano stupefacenti, il che la rendeva "l'unica auto per la gente che era anche l'auto per un pilota". E infatti la 508 C fuportata in gara, anche alla Mille Miglia. Tra i famosi proprietari della 508 C ci fu il calciatore Gigi Meroni. Nel 1938, dalla508 C, derivò la Fiat 508 L (Lunga) con passo allungato, capace di ospitare 6 persone, principalmente diffusa nellaversione Taxi. Nel 1939 l'auto subì un lifting del frontale e divenne la Fiat 1100 chiamata "Musone".

L’auto

La Fiat 508 C, telaio no. 508C240975, ha vissuto tutta la sua storia a Genova e territorio, per questo ha l’eccezionaleparticolarità per un’auto anteguerra, di avere ancora le targhe d’origine (in ferro) GE28402. Il libretto di circolazioned’epoca, “a pagine”, è più recente ma risale comunque agli anni ’60. La vettura è un conservato, in condizioni estetichediscrete e completa, con le luci e frecce abacchetta originali e luci e frecce aggiornate a codice. La meccanica, completa,è funzionante, con guarnizione della testa sostituita e freni revisionati recentemente. Ha una verniciatura di coloreverde scuro-nero, cerchi nero-crema con le coppe ruota originali e interni in panno beige conservati, completi ma conusura, con sovraccoperte d’epoca in finta pelle. Con l’auto: il libretto di uso e manutenzione, le chiavi originali, un set divaligie d’epoca. Un’ottima base per avere un’auto in efficienza conlavori di ripristino ragionevoli o per raggiungere lostato dell’arte. È un’ottima occasione per acquistare una vettura anteguerra ed entrare nel mondo delle più importantigare di regolarità. La 508 C 1100 è eleggibile Mille Miglia dove gode di un coefficiente medio (1,50), anche superiore inaltre competizioni. In quanto anteguerra, ha il vantaggio di posizionarsi presto nell’ordine di partenza. Il tipo di vettura,inoltre ha un equilibrio comfort-prestazioni-affidabilità-costi di gestione perfetto per legare di regolarità di lungadurata.

Stato dell’Arte

Completa. In discrete condizioni estetiche, interni conservati. Meccanica funzionante, guarnizione della testa sostituitae freni revisionati.

Bibliografia

  • Dante Giacosa,I miei 40 anni di progettazione alla Fiat, Centro Storico Fiat, Torino 2014.
  • Alessandro Sannia,Fiat 508 C e 1100, 1936-1953, Il Cammello, Torino 2017

Documenti

Targhe Italiane d’origine del 1939 e libretto d’epoca. Immatricolazione in regola e aggiornata, collaudata

Eleggibilità

  • Mille Miglia. Eleggibile.In quanto anteguerra, ha il vantaggio di posizionarsi presto nell’ordine di partenza.
  • Giro di Sicilia. Eleggibile.
  • Targa Florio. Eleggibile.
  • Goodwood Revival. Eleggibile.
  • Coppa d’Oro delle Dolomiti. Eleggibile.
  • Coppa delle Alpi by 1000 Miglia. Eleggibile.
  • Winter Marathon. Eleggibile.
  • Vernasca Silver Flag. Eleggibile.
  • California Mille: Eleggibile.
  • Nürburgring Classic. Eleggibile

Contatti

Automotive

Via Paolo Sarpi, 6 - milano
Tel: 02 33638028