Precedente / Successivo

Guido Crepax e i grandi maestri dell'erotismo

venerdì 06 maggio 2022 • Roma

18

Guido Crepax

Hello, Anita!, 1979

Stima

€ 4.500 - 7.500

Lotto venduto

€ 6.600

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

Informazioni

matita e china su cartone
36,5 x 51 cm
Tavola originale realizzata da Crepax per "Hello, Anita!", edita per la prima volta a pag. 7 dalle Edizioni l'Isola Trovata nel 1980. Firmata e datata.

Note Specialistiche

Questa tavola fa parte del secondo episodio della saga del personaggiodi Anita cui Crepax ha dedicato quattro storie dove rappresenta le nevrosidella protagonista per alcuni oggetti che fanno parte della nostra vitaquotidiana: il televisore, il telefono, il computer e il telecomando.L’essenzialità della narrazione e la ripetitività di certe scene, tutterigorosamente ambientate nell’appartamento della ragazza, rendono molto benequella sensazione di claustrofobia che circonda tutta la vicenda. In questatavola, le inquadrature, la rappresentazione grafica dei suoni e il dettagliodi alcuni oggetti e parti del corpo di Anita, fanno più pensare a una sequenzadi scatti fotografici che a una scena cinematografica.

Contatta il dipartimento

fumetti@finarte.it 0521 231343 Scrivici su Whatsapp