Precedente / Successivo

Automotive: Finarte 2020 Selection + 1000 Finarte

da mercoledì 28 ottobre 2020 a venerdì 30 ottobre 2020 • Online

62

Ducati

Scrambler 250, 1973

Stima

€ 8.000 - 10.000

Lotto venduto

€ 6.988

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

Informazioni

telaio no. 254976
  • Targhe e libretto d’origine.
  • Ottime condizioni.
  • Modello iconico Ducati.
  • Conservata.
  • Collezione Saottini.

Documenti
Immatricolazione e targhe italiane d’origine, in ordine.
Eleggibilità
Eventi FMI.
Raduni di marca.
Raduni di modello.

Provenienza

Il modello
Le Ducati Scrambler formano una gamma di motocicli prodotti dal 1962 al 1976.La 1ª Serie delle Scrambler deriva dalla gamma "Diana" e, successivamente, dalla gamma "Mark 3", mantenendone pressoché invariate le motorizzazioni, ma con ciclistica adatta al fuoristrada leggero.La moda motociclistica "scrambler" aveva fortemente attecchito in molti Stati degli USA nella seconda metà degli anni cinquanta.Il nuovo modello DucatiScrambler OHC 250, destinato esclusivamente al mercato USA ottenne un discreto successo di vendita.Dal 1965il modello inizia ad essere distribuito anche in Italia e dal 1967 viene offerto anche nella versione "350".La progettazione della 2ª Serie inizia nel 1966 e i prototipi vengono lungamente collaudati su ogni tipo di terreno da Bruno Spaggiari.Per la produzione di serie, iniziata nella tarda primavera del1968, il modello è caratterizzato da un aspetto ideato da Leopoldo Tartarini, e da alcune componenti di buon livello, come la forcella telescopica Marzocchi e i cerchi Borrani.Vernici dai toni accesi, accoppiate a specchiature cromate sul serbatoio, hanno notevole effetto.Ma la Ducati deve ora confrontarsi con modelli scrambler di produzione giapponese.In Europa, la gamma viene posta in vendita all'inizio del 1969 e la nuova "Scrambler" ottiene un successo tale da mettere in crisi la produzione, che viene parzialmente affidata alla controllata spagnola Mototrans. Continuamente sottoposta ad aggiornamenti, la gamma "Scrambler" mantiene un sostenuto quantitativo di ordinativi fino al1972. La produzione terminò nel 1976.
La motocicletta
La Ducati Scrambler, telaio no. 254976 è un modello da 250 cc del 1973. Proviene dalla Collezione Saottini.Si presenta di un tipico colore giallo e perfettamente conservata dal punto di vista esterno, nelle sue componenti, ivi compresa la sella. La parte meccanica, ovvero motore, cambio, frizione, freni, trasmissione, sospensioni è stata manutenuta regolarmente. La moto si presenta, pertanto in perfette condizioni. Lo strumento registra poco più di 9700 km.Gli pneumatici sono della misura prescritta e risultano essere nuovi. La motocicletta ha le targhe italiane (CR) d’origine, del 1973 e il libretto a pagine di prima immatricolazione.
Stato dell’Arte
Conservata, in stato eccellente.

Contatta il dipartimento

automotive@finarte.it 02 33638028 Scrivici su Whatsapp

Altri lotti

RS2
52

Audi

RS2 , 1995

Venduto € 40.765

A2
54

Audi

A2, 2000

Stima € 6.000 - 7.000

Base d'asta € 5.500

Cayenne S Transsyberia
58

Porsche

Cayenne S Transsyberia, 2007

Stima € 75.000 - 90.000

Base d'asta € 70.000

Stradale Signature Edition
60

Dallara

Stradale Signature Edition, 2018

Stima € 220.000 - 350.000

Base d'asta € 200.000

Vespa
61

Piaggio

Vespa, 1970

Venduto € 13.976

Diesel Standard 218
63

Porsche

Diesel Standard 218 , 1959

Stima € 15.000 - 25.000

Base d'asta € 13.000

Continua a sfogliare il catalogo