Precedente / Successivo

Arte figurativa tra XIX e XX Secolo

mercoledì 08 giugno 2022 • Milano

212

Carlo Moser

(Bolzano 1873 - 1939)

Autoritratto

Stima

€ 1.500 - 2.000

Lotto venduto

€ 4.092

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

Informazioni

olio su tela applicata su cartone
cm 17 x 24

siglato in basso a sinistra: C.M

Sul retro, scritte con riferimento all'opera.


Il dipinto, proveniente da un ramo parentale del pittore a Bolzano, rappresenta un unicum assoluto nella produzione del celebre pittore e incisore. Di grandiosa potenza espressiva, egli lo realizza (per tradizione famigliare) negli anni tra Monaco e Parigi, vale a dire nei primissimi del XX secolo, in aperto dialogo con il meglio della secessione di matrice vonstuckiana (cfr. W. Kirschl, Carl Moser 1873-1939, Innsbruck 1989). Dal sapore ferino e faunesco nella quasi caricaturale fisionomia, egli imprime uno sguardo calamitante e fantasticamente remoto, più che di sfida. Ne risulta una gemma nella produzione del pittore, di assoluto fascino.

Provenienza

Collezione privata, Bolzano.

Note Specialistiche

Contatta il dipartimento

ottocento@finarte.it 02 3363801 - 06 6791107 Scrivici su Whatsapp

Altri lotti