Dipinti Antichi e Arte del XIX secolo: record per la collezione di Carlo Bugatti

La sede di Finarte Roma al centro del mercato delle aste al pari di New York o Londra.

Lotto 145: CARLO BUGATTI - Cornice con dipinto orientalista raffigurante la bottega del barbiere (dettaglio)


La collezione di Carlo Bugatti con elementi dell’arredo di uno studio commissionati dal Barone Rodolfo Branca per Villa Tib a Grassina e 3 dipinti di gusto orientalista ha raggiunto un risultato record: 13 lotti per un totale di oltre € 270.000, quadruplicando le riserve. Un battage serratissimo in sala contro i telefoni e le piattaforme online collegati da tutto il mondo ha portato ad aggiudicazioni di livello internazionale.

La sala di Palazzo Odescalchi, sede di Finarte Roma, è stata quindi per un pomeriggio al centro del mercato delle aste al pari di New York o Londra.

Per quanto riguarda l’arte del XIX secolo, la scultura di qualità si conferma di sicuro interesse per il mercato italiano ed internazionale, come dimostrano i risultati della Ruffiana di Medardo Rosso, aggiudicata per € 31.250, e dell’Oceanina di Mario Rutelli, tratta dalla Fontana delle Naiadi di piazza della Repubblica a Roma, che partendo da una stima di € 5.000 – 8.000 è stata aggiudicata per € 15.625.