Precedente / Successivo

Libri, Autografi e Stampe

giovedì 24 giugno 2021 e venerdì 25 giugno 2021 • Roma

61

Bembo, Pietro

Prose nelle quali si ragiona della volgar lingua, 1525

Stima

€ 1.200 - 1.400

Lotto venduto

€ 1.536

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

Informazioni

Venezia, Giovanni Tacuino, 1525. In 2°. Prima carta bianca e frontespizio sul verso, spazi per capilettera con lettera guida, mancante l'ultima carta bianca,  tracce d’umidità lungo i margini, qualche arrossatura, gora d'acqua al margine interno degli ultimi fascicoli, più intenso al fascicolo O, piccolo foro di tarlo al margine superiore delle ultime due carte, legatura coeva in pergamena, sul piatto anteriore alcune annotazioni, al dorso titolo manoscritto evanescente, qualche leggera macchia, piccolo strappo al dorso con tracce di restauro, piccolissima mancanza alla cuffia e due fori di tarlo. Annotazioni manoscritte al contropiatto.


Note Specialistiche

Rara editio princeps delle Prose della volgar lingua dell'erudito grammatico e intellettuale cinquecentesco Pietro Bembo. Quest'opera ha definitivamente conferito dignità letteraria alla lingua italiana e ha decretato la vittoria del fiorentino petrarchesco e boccaccesco come modello rispettivamente per le opere in versi e per quelle in prosa.

Contatta il dipartimento

libriestampe@finarte.it 06 87763452 Scrivici su Whatsapp