Precedente / Successivo

Automotive: Finarte 2020 Selection + 1000 Finarte

da mercoledì 28 ottobre 2020 a venerdì 30 ottobre 2020 • Online

52

Audi

RS2 , 1995

Stima

€ 40.000 - 50.000

Lotto venduto

€ 40.765

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

Informazioni

telaio no.WACZZZ8CZSZ001004, motore no.ADU003132
  • Conservata, ottime condizioni.
  • Tagliandata.
  • Unico proprietario fino al 2010, poi Collezione Saottini.
  • La prima delle SW supersportive Audi, nata dalla collaborazione Audi e Porsche.


Documenti
Immatricolazione e targhe italiane.
Eleggibilità
Raduni “youngtimer”.
Audi Club Event.

Provenienza

Il modello
L’Audi RS2 ha debuttato nel 1993 e per un paio di anni è stata la station wagon più veloce al mondo prodotta in serie. La vettura nasce da una collaborazione tra Porsche e Audi, partendo dall’Audi 80 Avant, con motore 2,2 litri a 5 cilindri. I tecnici Porsche riescono a portare la potenza del propulsore a 315 cv, permettendo alla RS2 di scattare da 0 a 100 km/h in 5,8 secondi e toccare i 262 km/h. Anche l’impianto frenante è rivisto, con pinze a quattro pistoncini e dischi ventilati. L’unico componente meccanico che non viene modificato è la trazione, mantenendo il famoso sistema integrale "quattro" a gestire la coppia motrice; il cambio è a sei marce manuale di derivazione Porsche 968. Esteticamente la RS2 è caratterizzata dallo scudo anteriore con grosse prese d'aria, per il raffreddamento di propulsore e freni; al posteriore troviamo la fascia di raccordo rossa tra i fari, omaggio al design Porsche, come gli specchietti laterali tipo “cup”. All'interno, tra le caratteristiche principali si notano il volante a tre razze e i sedili sportivi Recaro in pelle, la strumentazione bianca con fondo scala del tachimetro a 300 km/h e i tre manometri supplementari; per le finiture si poteva scegliere tra la radica o il carbonio. Gli esemplari per il mercato italiano erano dotati di airbag conducente e passeggero. Inizialmente sono state prodotte 2.200 vetture, ma a causa di richieste aggiuntive, il numero totale di esemplari prodotti si è poi attestato a 2.891. Il modello è stato sostituito nel 1997 dall'Audi RS4, con motore 2.7 litri biturbo da 380 cv.
L’auto
L’Audi RS2, telaio no.WACZZZ8CZSZ001004 è stata costruita nel 1995 e proviene dalle vetture scelte per la Collezione Saottini. Ha poco più di 154.000 Km e ha avuto precedentemente un solo proprietario, con interni in pelle nera e elementi dell’abitacolo in carbonio. L’auto è corredata del libretto service originale con tutti i tagliandi effettuati in officine Porsche e Audi, la garanzia ufficiale dell’impianto Hi-Fi Pioneer e sono presenti alcune fatture di lavori effettuati, tra cui il ripristino dell'impianto di climatizzazione. 
Stato dell’Arte
Conservata. Eccellenti condizioni.

Contatta il dipartimento

automotive@finarte.it 02 33638028 Scrivici su Whatsapp

Altri lotti

A2
54

Audi

A2, 2000

Stima € 6.000 - 7.000

Base d'asta € 5.500

Cayenne S Transsyberia
58

Porsche

Cayenne S Transsyberia, 2007

Stima € 75.000 - 90.000

Base d'asta € 70.000

Stradale Signature Edition
60

Dallara

Stradale Signature Edition, 2018

Stima € 220.000 - 350.000

Base d'asta € 200.000

Vespa
61

Piaggio

Vespa, 1970

Venduto € 13.976

Diesel Standard 218
63

Porsche

Diesel Standard 218 , 1959

Stima € 15.000 - 25.000

Base d'asta € 13.000

Continua a sfogliare il catalogo