Precedente / Successivo

Automotive: Finarte 2020 Selection + 1000 Finarte

da mercoledì 28 ottobre 2020 a venerdì 30 ottobre 2020 • Online

55

Porsche

(986) Boxster , 2000

Stima

€ 17.000 - 20.000

Lotto venduto

€ 18.635

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

Informazioni

telaio no. WPOZZZ98ZYS603235, motore no. M9622 - 65Y
  • Esemplare con chilometraggio molto basso.
  • Meccanica e stato di conservazione pari al nuovo.
  • Motore 2.7 cc.
  • Storica da quest’anno.
  • Collezione Saottini.

Certificati ed Attestati
Certificato d'origine Porsche.
Documenti
Immatricolazione e targhe italiane.
Eleggibilità
Porsche Parade.
Porsche Festival.
Tutti gli eventi Porsche Club.

Provenienza

ll modello
La Boxster, disegnata dall’americano Grant Larson, viene presentata al salone di Detroit nel 1993 e lanciata sul mercato nel 1996, a fronte del calo delle vendite di inizio anni ‘90. Il nome della nuova auto è la fusione tra la tipologia di motore, Boxer, e la forma della carrozzeria Roadster. Il 18 agosto 1996 iniziò la produzione e nell'ottobre ‘96 ci furono le prime consegne; venne equipaggiata con un nuovo motore 6 cilindri di 2.5 litri raffreddato a liquido da 204 cv in posizione centrale, con trazione posteriore e cambio a 5 marce o automatico Tiptronic (optional). Nel 2000 viene creata la prima evoluzione della Boxster, esteticamente uguale a quella precedente: la novità principale è il motore più prestazionale. Il nuovo propulsore è un 2.7 litri che sviluppa 220 cv; aumenta anche la coppia, passando da 245 Nm a 260 Nm. Il cambio rimane il manuale a 5 marce e al posto dell'automatico Tiptronic, viene offerto il nuovo Tiptronic S. Le prestazioni della Boxster crescono, con una velocità massima che si attesta a 248 km/h con uno scatto da 0 a 100 km/h che passa da 6,9 a 6,6 secondi, mentre per una ripresa da 80-120 km/h, in quinta marcia, il tempo dichiarato è di 10,4”. Sulla Boxster 2.7, model year 2000, viene incrementata la sicurezza dei passeggeri, adottando gli airbag Laterali. Nello stesso anno verrà lanciata la Boxster S, versione sportiva; prettamente identica nel design ma non nella motorizzazione; infatti la S verrà equipaggiata con un motore 3.2 litri da 250 cv. Il modello sarà un successo: il 45% della produzione Porsche sarà costituito da Boxster S.
L’auto
La Porsche 986 Boxster telaio no.WP0ZZZ98ZYS603235 è uno dei primi esemplari della serie con il motore 2.7 cc. Proviene dalle vetture scelte per la Collezione Saottini. Dal punto di vista meccanico è in stato pari al nuovo: ha percorso, infatti, poco meno di 4.000 km. Ha avuto due soli proprietari. L’auto è corredata da copie del libretto service, con tutti i tagliandi effettuati presso centri Porsche. Gli accessori montati sull’esemplare sono: PCM-Porsche Communication Management con sistema di navigazione, modulo telefono, radio e lettore di cassette, il deflettore del vento, filtro ai carboni attivi, batteria più potente e aria condizionata. La vettura, del 2000, compie quest’anno i 20 anni minimi necessari per essere annoverata come auto storica. La capote necessita di un intervento in officina per riattivare il meccanismo di sblocco. 
Stato dell’Arte
Conservata, condizioni eccezionali.

Contatta il dipartimento

automotive@finarte.it 02 33638028 Scrivici su Whatsapp

Altri lotti

RS2
52

Audi

RS2 , 1995

Venduto € 40.765

A2
54

Audi

A2, 2000

Stima € 6.000 - 7.000

Base d'asta € 5.500

Cayenne S Transsyberia
58

Porsche

Cayenne S Transsyberia, 2007

Stima € 75.000 - 90.000

Base d'asta € 70.000

Stradale Signature Edition
60

Dallara

Stradale Signature Edition, 2018

Stima € 220.000 - 350.000

Base d'asta € 200.000

Vespa
61

Piaggio

Vespa, 1970

Venduto € 13.976

Diesel Standard 218
63

Porsche

Diesel Standard 218 , 1959

Stima € 15.000 - 25.000

Base d'asta € 13.000

Continua a sfogliare il catalogo