Precedente / Successivo

Arte Africana | Opere dalla collezione svizzera di Walter Schwab

mercoledì 13 ottobre 2021 • Milano

46

NGOMBE, DOKO, IBOKO, Congo Kinshasa, Regione settentrionale, sponda destra del fiume Ubangi.

Stima

€ 800 - 1.200

Lotto venduto

€ 768

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

Informazioni

h cm 70
Coltello da parata.
Lama in ferro forgiato a tranciante esterno incisa sui due lati. Impugnatura in legno avvolta con spirali di piattina di ferro. Bullette di ottone.
Tracce di ossidazione e patina d’uso.
Apparteneva ad un capo tribù ed era utilizzato come simbolo di potere. Lo stile è ibrido perché la forma della lama è derivata dai coltelli Lobala, mentre l’impugnatura è analoga a quella dei coltelli dei gruppi Ngala e Ngombe. Le raffinate incisioni della lama sono caratteristiche delle armi di questi gruppi.

Bibliografia

FISCHER WERNER & ZIRNGIBL MANFRED A., Afrikanische Waffen, Passau 1978, pag. 113 (202);
BALLARINI ROBERTO, Armi bianche dell’Africa Nera / Black Africa’s Traditional Arms, Milano 1992, pag. 53 (276);
GOSSEAU CHRISTIAN, Tribal arms monographs: Le couteau d’exécution et ses dérivés, Vol. I, N° 2, partie II” Bruxelles 1997, n° 34 e 35 (527);

Contatta il dipartimento

arteafricana@finarte.it 02 3363801 Scrivici su Whatsapp