Luxury Fashion: asta record per il mercato italiano

Un momento dell'asta "Luxury Fashion" di Finarte

Per Finarte il 2019 si è aperto con un grandioso ed eccezionale successo. L’asta dedicata a una prestigiosa collezione privata di borse Hermès, che si è tenuta ieri all’interno della nuova sede della casa d’aste in via Paolo Sarpi 6, ha totalizzato oltre un milione di euro di vendite totali, con il 100% di lotti venduti.

Un’asta straordinaria per l’Italia, un evento che pone il nostro paese sullo stesso piano della Francia, dell’Inghilterra e degli Stati Uniti: la sala gremita di collezionisti e appassionati, i tantissimi bid telefonici e la grande partecipazione online confermano la singolarità della vendita, soprattutto in un paese come l’Italia, e quanto queste borse vadano oltre il concetto di moda.

Margherita Manfredi, Capo Dipartimento Fashion Vintage e Memorabilia di Finarte, dichiara:

Sono davvero orgogliosa del risultato raggiunto perché ancora una volta conferma Milano come capitale indiscussa della moda e del lusso. Le borse Hermès sono uno status symbol che travalica il tempo e rappresentano un vero e proprio investimento, da indossare o collezionare”.

L'aggiudicazione del top lot: la Birkin in coccodrillo Porosus color fuxia
L’aggiudicazione del top lot: la Birkin in coccodrillo Porosus color fuxia

L’asta ha avuto il suo culmine con la gara per una splendida Birkin in coccodrillo Porosus color fuxia (lotto 43), aggiudicata per 56.250 euro, ma un entusiasmo simile si è registrato anche per una Birkin in coccodrillo Porosus color glicine (lotto 107) aggiudicata per 45.000 euro; un’altra Birkin, sempre in coccodrillo Niloticus color blu (lotto 29) è stata assegnata per 41.250 euro, una Birkin in coccodrillo Porosus color blu scuro (lotto 15) per 40.000 euro. Tra gli altri modelli, segnaliamo una Kelly Retourne color nero (lotto 39) venduta per 18.750 euro, Una borsa Birkin Club in pelle taurillon clemence color girigio perla e bianco (lotto 34) aggiudicata a 22.500 euro, una borsa Birkin Candy in pelle epson color giallo oro (lotto 44) 13.750 euro e infine una borsa Kelly Retourne (lotto 70) aggiudicato a 14.375 euro.

Dall’eccezionale selezione di carré, l’iconico accessorio in seta, il valore più elevato registrato nell’asta è stato di 600 euro.

Qui tutti i risultati dell’asta