Arte Africana: una prestigiosa collezione svizzera

Milano, mercoledì 14 ottobre 2020

50

Kongo (Congo Brazzaville)

Legno duro a patina naturale
H 12 cm
Figura magica.
Queste sculture Kongo, così come quelle realizzate dai Teke e Yaka, rappresentano figure magiche usate per la protezione di un individuo. Le loro dimensioni possono variare da 7,5 a 35 cm. Erano associate ad altre sculture simili, collocate nei santuari familiari ubicati alla periferia dei villaggi. Le caratteristiche principali di queste figure magiche sono: capo coperto da un originale cappello, viso appena accennato, assenza di braccia, gambe leggermente piegate, assenza di piedistallo, ricettacolo sul ventre. A volte la superficie del legno è coperta con tracce di caolino biancastro o polvere di Tukula, un impasto rosso ottenuto con una miscela di grasso e polvere di legno. La confezione del feticcio era opera dello stregone che per renderlo attivo introduceva alcune sostanze magiche nel ricettacolo appositamente predisposto sul corpo della figura. Tutto il contenuto era quindi sigillato con un impasto di stoffa o resina.

Stima

€ 2.500 - 3.000

Un utente ha offerto

La tua offerta è la più alta

  • Aggiungi ai preferiti

Provenienza

- Ex collezione Paolo Morigi (Lugano) (Etichetta inv. Morigi n° 144);
- Ex collezione privata (Lugano);


Bibliografia

- LEHUARD RAOUL "Statuaire du Stanley-Pool" Villiers-le-Bel 1974;
- LEHUARD RAOUL “Art Bakongo: le centre de style” Arnouville, Francia 1989, volume II°, pag. 423;

Contatti

Arte Africana

Via Paolo Sarpi, 6 - milano
Tel: 02 3363801