Arte Africana: una prestigiosa collezione svizzera

Milano, mercoledì 14 ottobre 2020

48

Hemba (Repubblica Democratica del Congo)

Legno duro a patina crostosa
H 34 cm
Figura magica bifronte.
Regione sud-orientale del Congo delimitata dai corsi dei fiumi Lualaba e Lomami.
Figura janus a carattere magico religioso. Nome d’origine: Kabeja. Rappresenta un insieme di personaggi scolpiti di schiena, uno maschile (con barba) e uno femminile, ripresi in posizione simmetrica in piedi su base circolare.

Stima

€ 6.000 - 8.000

Un utente ha offerto

La tua offerta è la più alta

  • Aggiungi ai preferiti

Provenienza

- Ex collezione Paolo Morigi (Lugano) (Etichetta inv. Morigi n° 385);
- Ex collezione privata (Lugano);


Bibliografia

- NEYT FRANCOIS & DE STRYCKER LOUIS "Approche des arts Hemba" Villiers-le Bel, Francia 1975 pagg. 38 - 40:

Il carattere propiziatorio di questi oggetti era conferito dalle sostanze magiche inserite nel piccolo foro posto all'apice della pettinatura.Queste sculture, diffuse tra i Luba, gli Hemba e i Tabwa, appartenevano al capo famiglia ed erano associate al culto degli antenati. La loro funzione era quella di proteggere la coppia contro la sterilità, tutelare i figli dal pericolo di malattie, trovare un marito alle giovani da sposare, ecc.


Contatti

Arte Africana

Via Paolo Sarpi, 6 - milano
Tel: 02 3363801