Arte Africana: una prestigiosa collezione svizzera

Milano, mercoledì 14 ottobre 2020

34

Yuruba, regione di Abeokuta, Stato di Ogun (Nigeria)

Legno a densa patina crostosa
H 23 cm
Coppa di culto.
Coppa a cariatide di figura femminile inginocchiata che regge sulla testa un vassoio e tiene le mani appoggiate ai lunghi seni. E’ scolpita secondo gli elementi della statuaria Yoruba. Apparteneva ad un sacerdote che la utilizzava per il culto Agéré Ifa. La funzione divinatoria prevedeva l’impiego di noci di palma sacre che venivano sparpagliate sul vassoio nel corso delle consultazioni.

Stima

€ 3.000 - 4.000

Un utente ha offerto

La tua offerta è la più alta

  • Aggiungi ai preferiti

Provenienza

- Ex collezione Paolo Morigi (Lugano) (Etichetta inv. Morigi n° 551);
- Ex collezione privata (Lugano);


Esposizione

- Lugano 2002, Palazzo Riva, Banca Svizzera Italiana (BSI);


Bibliografia

- VENTURI LUCA M. “Anime antiche, arte negra, da una raccolta di sculture dell’Africa occidentale” Banca BSI, Lugano 2002, tav. 62;
- FAGG WILLIAM “Yoruba sculptures of West Africa” New York 1982, pag. 179 (Agéré Ifa);

Contatti

Arte Africana

Via Paolo Sarpi, 6 - milano
Tel: 02 3363801