Libri, Autografi e Stampe

Roma, giovedì 05 dicembre 2019

19

Serao, Matilde, Lombroso, Cesare, Villani, Carlo

Carte varie autografe, 1800

Ricco album di lettere e biglietti autografi di vari personaggi di fine Ottocento, indirizzati all'avvocato napoletano Carlo Villani, attivo come penalista negli ultimi decenni del XIX sec. Si segnalano, tra le altre, 6 lettere di Matilde Serao e 4 lettere di Cesare Lombroso. Con quest'ultimo intrattiene una corrispondenza interessante e preziosa su un caso di cronaca divenuto celebre all'epoca: il pluriomicida Salvatore Misdea, militare ventiduenne condannato a morte nel giugno del 1884 per avere ucciso in un raptus di follia 7 commilitoni e feriti altri 13. 

Venduto € 960,00

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

  • Aggiungi ai preferiti

"Misdea era una forma di pazzo-morale (moral insanity) un uomo nato colla perdita di senso morale. (...)" Villani difendeva Misdea; Lombroso venne da lui chiamato per fornire una consulenza medico-psichiatrica sull'individuo e, pur evidenziando i limiti patologici del Misdea e i negativi influssi ambientali, convenne sulla necessità di condannarlo perché palesemente pericoloso per la società. Nelle lettere in questione chiede a più riprese di fare diverse analisi, il suo interesse clinico verso Misdea era altissimo: "Alla sentenza di condanna a morte contribuì la perizia psichiatrica di Lombroso che  sostenne la tesi di una correlazione tra epilessia (quella “psichica” di cui Misdea sarebbe stato  sofferente) e devianza criminale. La follia morale, l’epilessia, l’ereditarietà, la barbarie del paese d’origine e della famiglia, i traumi e l’alcoolismo, sarebbero stati erano alla base del comportamento criminoso. Nel processo, Girifalco venne definita  tana di briganti, vennero individuati  parenti e collaterali del Misdea malati di mente ed etilisti; vennero rimarcate anche le tare ereditarie di un padre etilista e una  madre isterica, nonché la presenza a Girifalco del manicomio provinciale." Estratto da psychiatryonline.it. Da questa vicenda, nel lessico della psichiatria militare italiana, è stato introdotto il termine  “misdeismo”, a denotare i comportamenti psicologici e le devianze causate dallo stress e dalle tensioni presenti negli ambienti militari e dalla mancata assuefazione alla vita militare. Sull'argomento lo stesso Lombroso scrisse il saggio Misdea e la nuova scuola penale, 1884.

Insieme nel lotto 4 manoscritti autografi di commedie e drammi dell'Avvocato Villani, e un dramma del Cav. Ferdinando Villani.



Contatti

Libri, Autografi e Stampe

Piazza SS. Apostoli, 80 - roma
Tel: 06 87763452

Lotti successivi

SCOPRI TUTTO IL CATALOGO