Come comprare in asta

Partecipazione alle aste Ci sono diversi modi per conoscere il calendario aste ed i lotti all’incanto da Finarte: consultare online il calendario delle prossime aste e i sfogliare i vari cataloghi; partecipare alle esposizioni che precedono le nostre aste e che sono aperte al pubblico; registrarsi alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti via e-mail in […]

Partecipazione alle aste

Ci sono diversi modi per conoscere il calendario aste ed i lotti all’incanto da Finarte:

  • consultare online il calendario delle prossime aste e i sfogliare i vari cataloghi;
  • partecipare alle esposizioni che precedono le nostre aste e che sono aperte al pubblico;
  • registrarsi alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti via e-mail in modo da non perdere mai una vendita di vostro interesse;
  • richiedere una copia cartacea dei cataloghi ai dipartimenti di riferimento;
  • creare un account sul nostro portale aste per tenere traccia delle vendite e dei lotti, visualizzare i condition report online e salvare le vostre preferenze.

Per partecipare alle aste di Finarte è necessario registrarsi fornendo un documento di identità (carta di identità, passaporto o patente) e i vostri contatti completi (indirizzo, e-mail e numero di telefono). Per alcuni tipi di vendite, potrebbero essere richieste delle referenze bancarie o una caparra come condizione per consentire l’offerta.

Sono quattro le modalità di partecipazione alle aste di Finarte:

  1. di persona: dopo esservi registrati alla reception della sede dell’asta è possibile fare offerte in sala tramite le palette numerate consegnatevi dal personale alla reception;
  2. telefonicamente: compilando il modulo per le offerte telefoniche da inviare per e-mail o fax almeno 24 ore prima dell’asta al Bid Office della sede di riferimento;
  3. tramite offerta scritta: compilando il modulo per le offerte scritte da inviare per e-mail o fax almeno 24 ore prima dell’asta al Bid Office della sede di riferimento oppure registrata tramite il sito di Finarte;
  4. online: è possibile registrarsi sulla nostra piattaforma di Finarte e partecipare all’asta in tempo reale facendo i vostri rilanci dal web;
  5. online sulle piattaforme partner: è possibile anche partecipare alle nostre aste tramite altre piattaforme di terze parti come Invaluable, DroutOnline, Artsy, LiveAuctioneers e ArsValue.

Qualora aveste bisogno di ulteriore assistenza durante la registrazione per fare un’offerta, contattate il Bid Office

Bid Office aste di Milano
bid.milano@finarte.it
+39 02 3363801

Bid Office aste di Roma
bid.roma@finarte.it
+39 06 6791107

Bid Office piattaforma online
bidonline@finarte.it
+39 06 6791107

Commissioni d’asta

Al prezzo di aggiudicazione del lotto sarà aggiunta una commissione d’acquisto che l’acquirente è tenuto a pagare quale parte dell’importo dovuto.

La Commissione di acquisto è stabilita nella misura del:

  • 29% (23,77 + IVA) del Prezzo del lotto fino alla concorrenza dell’importo di euro 2.999,99;
  • 26% (21,32 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 2.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 99.999,99;
  • 22% (18,04 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 99.999,99 fino alla concorrenza dell’importo di euro 499.999,99;
  • 15% (12,30 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 499.999,99.

Per le aste dei dipartimenti di Orologi e di Arte Orientale la commissioni di acquisto è stabilita nella misura del:

  • 26% (21,31 + IVA) del Prezzo del lotto fino alla concorrenza dell’importo di euro 99.999,99
  • 22%(18,03 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 99.999,99

Per le aste dei dipartimenti di Vini e Distillati e di Numismatica la Commissione di acquisto è stabilita nella misura fissa del 22% (18,03 + IVA).

Per le aste dei dipartimenti di Fumetti la Commissione di acquisto è stabilita nella misura fissa del 20% (16,40 + IVA).

Per le aste del dipartimento di Automotive la commissione di acquisto è stabilita nella misura del:

  • 16,47%  (13,5 + IVA) del Prezzo del lotto fino alla concorrenza dell’importo di euro 499.999,99;
  • 13,42% (11 + IVA) per ogni parte del Prezzo eccedente l’importo di euro 499.999,99