Immagine asta

Opere dalla Collezione di Guglielmo Battistoni

mercoledì 18 maggio 2022 • Roma

L'asta inizierà tra

0 giorni 0 ore

Scopri i lotti Elenco venduto

ASTA 133

Si ricorda che i risultati elencati in questa pagina sono comprensivi dei diritti d'asta di Finarte ed escluse eventuali tasse e costi applicabili, se non diversamente specificato.

Finarte inaugura la nuova sede romana di Palazzo Capranica del Grillo con tre giorni interamente dedicati all’Arte Moderna e Contemporanea.

In apertura della prima giornata di aste, Finarte presenta alcune importanti Opere dalla collezione privata di Guglielmo Battistoni che, in pieno clima di rinascita nel dopoguerra, aprì il suo atelier di abiti sartoriali nel 1947 a Roma, in via Condotti 61, iniziando ad arredarlo fin dal principio con opere d’arte moderna, la sua passione.

Una parte delle opere si trova ancora in situ, mentre quelle in asta il 18 maggio costituiscono parte interessante della sua raccolta personale.

Data proprio al 1947 l’emblematica scultura in legno di Pietro Consagra Forma 1 (alta cm 176), un'opera storicamente importante, esposta in tutte le maggiori mostre dedicate al Gruppo Forma 1 e ai suoi artisti (Accardi, Consagra, Dorazio, Perilli, Sanfilippo e Turcato); fanno parte della collezione anche un bel dipinto di Carlo Carrà con l’iconico Capanno sul mare, sempre del 1947, fiori all’occhiello della raccolta, sono due straordinari dipinti di Giuseppe Capogrossi, Ragazza con anfora del 1938 e Nudo femminile del 1940, donati dallo stesso Capogrossi all’amico Guglielmo Battistoni, due dipinti ancora appartenenti alla fase figurativa dell’artista e sempre più rari da trovare sul mercato. Un prezioso disegno di Willem De Kooning testimone dell’importanza culturale di Roma per molti artisti stranieri che, specialmente dagli Stati Uniti, giunsero nella capitale tra gli anni '50 e '60 di passaggio o per stabilirvisi, motori di un proficuo e reciproco scambio di stimoli tra artisti di tutte le nazionalità.

INDIRIZZO
Palazzo Capranica del Grillo
Roma / Via Quattro Novembre, 114
(come raggiungerci)

Per maggiori informazioni: 
modernoecontemporaneo.roma@finarte.it
+39 06 6791107

Tornata

Mercoledì 18 maggio 2022, ore 16:00 - TORNATA UNICA (lotti 1-13)

Esposizione

13-17 maggio
dalle 10:00 alle 18.00

18 maggio
dalle 10:00 alle 13.00

Palazzo Capranica del Grillo
Roma / Via Quattro Novembre, 114
(come raggiungerci)

Condizioni di Vendita

Con l'attuazione di un'offerta si dichiara di aver preso visione e di accettare le Condizioni Generali di Vendita

Finarte pone grande attenzione al dipartimento di Arte Moderna e Contemporanea, un settore in perenne cambiamento, che presenta opere dal XX secolo ad oggi, dai maestri del Novecento alle correnti più contemporanee e d’avanguardia.

La casa d’aste valorizza opere d’arte di qualità proponendole a collezionisti esigenti o a neofiti pronti a coglierne peculiarità e sfumature. L’arte moderna e contemporanea è un settore influenzato dai trend e dall’andamento del mercato, per questo motivo i nostri esperti, attraverso il loro servizio di consulenza specializzata, possono aiutare i collezionisti a scegliere e seguire una direzione e aiutarli nella creazione di collezioni coerenti e omogenee.

L’arte moderna e contemporanea in asta è il settore del mercato dell’arte in maggiore fermento, infatti si registrano risultati eclatanti e record inaspettati.

Il calendario degli appuntamenti del settore si arricchisce inoltre, dal 2015, di una terza asta dedicata alla grafica internazionale.

I nostri esperti svolgono attività di consulenza al cliente, sia nella fase di acquisto che nella fase di vendita delle opere in asta, garantendo un servizio su misura, curato in ogni dettaglio tramite lo studio costante dei dati e le analisi dei principali fattori che influenzano questo settore.

Contatti

modernoecontemporaneo.roma@finarte.it 02 3363801 - 06 6791107 Scrivici su Whatsapp

Lotti in asta

Filtri

Filtra per