Immagine asta

Libri, Autografi e Stampe

mercoledì 15 giugno 2022 e giovedì 16 giugno 2022, ore 15:00 • Roma

L'asta inizierà tra

0 giorni 0 ore

Scopri i lotti Elenco venduto

ASTA 142

Si ricorda che i risultati elencati in questa pagina sono comprensivi dei diritti d'asta di Finarte ed escluse eventuali tasse e costi applicabili, se non diversamente specificato.

Un ricco catalogo di 558 lotti verrà esitato il 15-16 giugno nella consueta Asta di Libri, Autografi e Stampe. Si parte da un prezioso manoscritto miniato bolognese del 1393 per arrivare ad un bellissimo saggio su Dante di Ungaretti, 26 pagine manoscritte ricche di revisioni d’autore. In mezzo una sezione con 20 incunaboli, tra cui il più bel libro del Rinascimento (Polifilo, 1499) e il primo libro stampato in Italia (Lattanzio, Subiaco, 1465), ben 120 edizioni del Cinquecento e molto altro. Di assoluta rarità il sonetto autografo di Tasso (1590), la più bella e rara edizione illustrata del Don Chisciotte (Ibarra, 1780) e uno straordinario set di volumi di Piranesi nella loro legatura originale, freschi e nitidamente incisi.

INDIRIZZO
Roma / Via Quattro Novembre, 114
(come raggiungerci)

MODULO OFFERTE
Scarica qui il modulo offerte


Per maggiori informazioni: 
libriestampe@finarte.it 
+39 06 6791107

Tornate

Mercoledì 15 giugno 2022, ore 15:00 - TORNATA 1 (lotti 1-279)
Giovedì 16 giugno 2022, ore 15:00 - TORNATA 2 (lotti 280-557)
MODULO OFFERTE
Scarica qui il modulo offerte

Esposizione

9-10-13-14 giugno
dalle 10:00 alle 18.00

15 giugno
dalle 10:00 alle 13.00

Roma / Via Quattro Novembre, 114
(come raggiungerci)

Condizioni di Vendita

Con l'attuazione di un'offerta si dichiara di aver preso visione e di accettare le Condizioni Generali di Vendita

Il dipartimento di libri e manoscritti, dove la storia e la cultura prendono vita, è specializzato in una vasta gamma di generi di opere rare e preziose, dal letterario allo scientifico, dal botanico al medico, dal geografico al culinario, con un’ampiezza cronologica che va dai manoscritti medievali sino alle prime edizioni moderne.

Offriamo valutazioni gratuite e senza impegno, finalizzate all’inserimento nelle nostre regolari vendite all’asta, di Incunaboli, Cinquecentine, Seicentine, edizioni dei secoli XVIII e XIX, edizioni moderne numerate, prime edizioni del Novecento, manoscritti, autografi, atlanti, libri scientifici, medici, botanici, edizioni illustrate di tutte le epoche, legature pregiate, cartografia etc.

La nostra selezione di libri rari presenta titoli molto ricercati da collezionisti, studiosi e appassionati. Dalle prime edizioni alle edizioni limitate, la nostra scelta di libri rari e di pregio offre una cernita impareggiabile di rarità bibliografiche.

Il nostro reparto manoscritti valuta e accoglie opere storiche, scientifiche e letterarie. Sono volumi originali e unici che offrono uno sguardo profondo nella produzione di alcune delle figure più importanti della storia e della cultura, italiana e straniera.

Se avete bisogno di valutare, periziare, stimare e dare un valore a singoli libri o ad intere collezioni, affidatevi all’esperienza di Fabio Massimo Bertolo e Silvia Ferrini, da quasi trent’anni attivi nel settore dell’antiquariato librario come qualificati esperti delle maggiori case d’asta italiane e straniere. Negli ultimi anni, il Dipartimento ha ottenuto alcuni importanti risultati, battendo in asta la Summa di Luca Pacioli del 1494, con un’aggiudicazione di circa 530.000 €; il Sidereus Nuncius di Galileo Galilei (Venezia, Tommaso Baglioni, 1610) a 400.000 €; Manoscritti, carteggi, epistolario, dipinti di Grazia Deledda, 270.000 € e Manoscritti e lettere 1916-1969 di Giuseppe Ungaretti a 125.000 €.

Contatti

libriestampe@finarte.it 06 87763452 Scrivici su Whatsapp

Lotti in asta