Arte Africana: una prestigiosa collezione svizzera

Milano, mercoledì 14 ottobre 2020

35

Yuruba, regione di Abeokuta, Stato di Ogun (Nigeria)

Legno policromo
H 35 cm

Figura femminile.
Figura femminile inginocchiata che regge tra le mani una grossa coppa. Era utilizzata da un sacerdote nelle funzioni divinatorie per il culto Agéré Ifa. Tutta la scultura è stata dipinta con vernice marrone, pallini bianchi e pigmento color blu cobalto.

Stima

€ 3.000 - 4.000

Un utente ha offerto

La tua offerta è la più alta

  • Aggiungi ai preferiti

Provenienza

- Ex collezione Mario Fantin (Bologna) Raccolta nei primi anni ‘60 (vedi lotto 55);
- Ex collezione Paolo Morigi (Lugano) (Etichetta inv. Morigi n° 123);
- Ex collezione privata (Lugano);


Esposizione

- Lugano 2002, Palazzo Riva, Banca Svizzera Italiana (BSI);


Bibliografia

- VENTURI LUCA  M. “Anime antiche, arte negra, da  una raccolta di sculture dell’Africa occidentale” Banca BSI, Lugano 2002, tav. 63;
- FAGG WILLIAM “Yoruba sculptures of West Africa” New York 1982 pag. 179 (Agéré Ifa); 

Contatti

Arte Africana

Via Paolo Sarpi, 6 - milano
Tel: 02 3363801