Precedente / Successivo

Opere dalla collezione di Bruno Mantura

martedì 23 marzo 2021 • Roma

143

Ettore Ferrari

(Roma 1845 - 1929)

Dettaglio del monumento equestre a Vittorio Emanuele II in Venezia: Venezia trionfante

Stima

€ 200 - 300

Lotto venduto

€ 256

I prezzi di vendita comprendono i diritti d'asta

Informazioni

acquerello su carta
cm 9,5 x 14,5

Provenienza

Eredi Ferrari Frey.

Bibliografia

B.Mantura, P.Rosazza-Ferraris, Ettore Ferrari, catalogo della mostra, Latina, Palazzo della Cultura, 10 dicembre 1988 – 30 gennaio 1989, Milano-Roma 1988, scheda n. 27.

Il concorso per un monumento equestre a Vittorio Emanuele II venne bandito dalla città di Venezia nel 1879 e vinto da Ettore Ferrari l’anno successivo. L’opera, collocata sula riva degli Schiavoni, fu inaugurata da re Umberto nel 1887 e l’acquerello che ne ritrae una delle due allegorie della città, Venezia trionfante -posta sul lato breve del basamento a pendant della Venezia soggiogatacollocata sul lato opposto- viene brevemente appuntato dall’artista, che utilizza qui un inconsueto e assai piccolo formato. Grande spazio è dato al riflesso azzurrato della laguna che si ripropone nel tono freddo del basolato della riva degli Schiavonigiocato a contrasto con la sagoma nera del bronzo e della silhouette della gondola che entra nel dipinto in alto sulla destra. Le due anime dell’artista, il magniloquente scultore delle glorie risorgimentali e l’acquarellista intimo e discreto, vengono a sovrapporsi in questa piccola memoria schizzata dal vero, da un punto di vista leggermente sopraelevato, probabilmente da uno dei lussuosi alberghi della Riva degli Schiavoni.


Patrizia Rosazza

Contatta il dipartimento

ottocento@finarte.it 02 3363801 - 06 6791107 Scrivici su Whatsapp