Precedente / Successivo

Libri, Autografi e Stampe

giovedì 14 dicembre 2017 • Roma

178

Durer, Albrecht

La penitenza di S. Crisostomo, 1497

Stima

€ 2.300 - 2.500

Un utente ha offerto

La tua offerta è la più alta

Informazioni

Bulino, c.ca 1497, monogrammato in lastra al centro, Meder 54 e/f, mm. 181 x 118, completa di tutta l'impronta del rame, strappetto al margine superiore, lievi restauri. Al verso il timbro di A.G.Gerson, collezionista viennese morto verso il 1904, Lugt 1156a.
Buona prova impressa su carta con filigrana "Grande porta di città" (Meder n. 260), usata da Durer a partire dal 1511. Secondo la leggenda, San Giovanni Crisostomo si ritirò sulle montagne Siriane e visse una vita ascetica e da eremita per diversi anni fino a che la bellissima figlia dell’Imperatore della Siria, per trovare riparo durante un temporale, si rifugiò sull’eremo. Incapace di resistere alla tentazione la sedusse e per nascondere le prove del suo misfatto, la spinse in un anfratto della roccia e presa coscienza della gravità della sua azione si gettò a terra a camminare a quattro zampe e mangiò erba fino a che ricevette il perdono divino.

Contatta il dipartimento

libriestampe@finarte.it 06 87763452 Scrivici su Whatsapp

Condition report

Per richiedere un condition report contattare libriestampe@finarte.it Il dipartimento fornirà un rapporto generale sullo stato del bene sopra descritto. Si ricorda però che quanto dichiarato da Finarte rispetto allo stato di conservazione dei beni corrisponde unicamente a un parere qualificato e che i nostri esperti non sono restauratori professionisti. Per una relazione dettagliata consigliamo quindi di rivolgersi a un restauratore di vostra fiducia. Si consiglia ai potenziali acquirenti di ispezionare ogni lotto per accertarsi delle condizioni durante le giornate di esposizione come indicato in catalogo.