Immagine asta

Importanti Dipinti e Sculture / Arte Figurativa tra XIX e XX Secolo - Parte 2

mercoledì 17 aprile 2024, ore 15:00 • Milano

L'asta inizierà tra

0 giorni 0 ore

Scopri i lotti

ASTA 233

Informazioni asta

Le aste in programma di Arte Figurativa tra XIX e XX secolo tra Marzo e Aprile nascono da una scelta di assoluta qualità per il ritorno di Finarte in Piazzetta Bossi, sia per quanto concerne la selezione della tornata dedicata agli Importanti Dipinti e Sculture (17 aprile) sia per la vasta scelta di Petits-Maîtres (27 marzo), creata per venire incontro ai neofiti della materia.

Pezzi unici e straordinari che contano i più importanti nomi della pittura italiana tra Otto e Novecento: da una tipica ragazza impressionista di Federico Zandomeneghi (Zandò per i più) a una Venezia da togliere il fiato di Rubens Santoro, da un maestoso e dolomitico Guglielmo Ciardi a una popolana magnetica di Gaetano Esposito, solo per citarne alcuni.

Una carrellata di donne, innocenti e fatali, raccontate da artisti quali: Arturo RiettiRomano ValoriAleardo VillaGiovanni Sottocornola sino a giungere alla parigina di Giuseppe De Nittis, in aperto dialogo con la grande retrospettiva organizzata in contemporanea a Palazzo Reale. Si segnala, inoltre, una sezione degna delle Gallerie d'Italia con i quattro monumentali paesaggi romantici interpretati dal PiccioGiuseppe CanellaGiacomo Trecourt e Pietro Ronzoni.

Tutte le maggiori scuole italiane e i movimenti più significativi sono qui rappresentati, offrendo al pubblico una figurazione che difficilmente passerà di moda, data l'iconicità del pezzo, stella polare nelle scelte del dipartimento.

Guarda qui il catalogo della prima parte dell'asta


INDIRIZZO
Milano / Via dei Bossi, 2
(come raggiungerci)

Tornata

Mercoledì 17 aprile 2024, ore 15:00 - TORNATA UNICA (lotti 2001-2137)
MODULO OFFERTE
Scarica qui il modulo offerte

Esposizione

13-16 aprile
dalle ore 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

Milano / Via dei Bossi, 2
(come raggiungerci)


Per maggiori informazioni e appuntamenti:
artefigurativa.milano@finarte.it
02 3363801

Condizioni di Vendita

Con l'attuazione di un'offerta si dichiara di aver preso visione e di accettare le Condizioni Generali di Vendita

Il Dipartimento di Arte figurativa tra XIX e XX Secolo seleziona quadri e opere d’arte risalenti al periodo compreso tra primi anni del XIX secolo e la prima metà del XX secolo.

Tra i lotti in asta si enumerano sculture in terracotta, marmo o bronzo, e opere d’arte esemplari delle diverse tecniche pittoriche, dal disegno all’acquarello, all’olio su tela, selezionate e raccolte meticolosamente.

Grazie all’unicità di due sedi, milanese e romana, è in grado di offrire un panorama per neofiti e appassionati di grande respiro, che comprende i movimenti dal neoclassicismo sino alla figurazione tra le due guerre, passando per il simbolismo, il divisionismo, e il naturalismo sia esso di declinazione lombarda sia dei pittori afferenti alla campagna romana.

Le vendite sono ora aumentate durante l’anno e dimostrano un posizionamento, sul mercato italiano, di riferimento.

Contatti

artefigurativa.milano@finarte.it 02 3363801 - 06 6791107 Scrivici su Whatsapp

Lotti in asta

Filtri

Finarte è partner di Art Loss Register. Tutti i lotti di importo uguale o superiore a 1.500 euro sono singolarmente incrociati con la banca dati del registro durante la preparazione dell'asta.

Filtra per