106 ®

Cy Twombly (Lexington 1928 - Roma 2011)

Twombly, 1963

catalogo della mostra
cm 26 x 20

6 copie del catalogo della mostra personale, galleria La Tartaruga, Roma marzo 1963. 
Testi di F.O'Hara, P.Bucarelli, E.Villa, F.Marino, C.Vivaldi, M.de la Motte, G.Dorfles, P.Restany e illustrazioni fotografiche in bianco e nero

Venduto € 2.250,00

  • Aggiungi ai preferiti

.. In un epoca in cui molta pittura d’avanguardia ancora si compiaceva degli spessori materici, delle colate del dripping, dell’ipercromatismo espressionista, Twombly già aveva individuato la possibilità di usare stesure quanto mai scarne di colore, appena striate da segni neri e sottili, come vistose ragnatele, dove l’assenza d’ogni robustezza (l’opposto appunto delle sciabolate di Kline) e l’assenza d’ogni tessitura (l’opposto degli alfabeti bianchi di Tobey) era però resa perentoria da una raggiera di sottili marezzature continue.

Gillo Dorfles 


Arte Moderna e Contemporanea

06 87763440