11 ottobre 2017

5 consigli utili per chi vorrebbe vendere un'opera, ma vuole aspettare che il suo valore aumenti

Le opere guadagnano realmente valore col passare del tempo? Non è proprio così

Durante le scorse giornate di valutazione è venuto a trovarci un cliente che aveva ereditato da poco un’opera comprata da suo padre alla fine degli anni ’70. L'opera non gli piaceva e voleva venderla, ma voleva aspettare la morte dell'artista per, a suo dire, poterla vendere a un prezzo più alto.

Alla base della sua decisione ci sono due credenze popolari: la prima è che più passano[...]

LEGGI >

Tags:

2 ottobre 2017

Artena, la piccola Lancia degli anni '30

Dal catalogo

"La velocità è inconsueta per una berlina di due litri, noi abbiamo toccato i 114 km/h”.

Così la descrisse Auto italiana nel 1931.

Provarono anche lo spazio di arresto: 37 metri alla velocità di 80 Km/h. La rivista inglese Autocar, provò la Artena in accelerazione, scattando da 16 a 48 km/h in 6” in seconda marcia e in 13” in quarta marcia.

Era la Lancia Artena, la[...]

LEGGI >

Tags:

14 settembre 2017

Vincenzo Agnetti un “narratore” d’alta classifica

Potere alla parola

Il rapporto tra Vincenzo Agnetti (Milano 1926-1981) e la parola fu un rapporto indissolubile, agli albori come critica d’arte per la rivista Azimuth e gli amici: Piero Manzoni, Enrico Castellani, Lucio Fontana; o come romanzo-opera ne L’obsoleto (1968), libro con la particolarità di avere una vera estroflessione di Castellani in copertina e quindi molto ricercato nell’edizione originale.

Parole[...]

LEGGI >

Tags:

11 settembre 2017

Man Ray: il valore di un fotografo senza tempo

Ovvero: come portarsi in casa un fermo immagine della Parigi anni '30

Emmanuel Radnizitsky è il vero nome dell’Uomo Raggio alias Man Ray, americano di Philadelphia, dove nasce nel 1890. Negli anni venti diviene però Un americano a Parigi, come il poema sinfonico del connazionale George Gershwin, ideale colonna sonora per la vita di questo artista che proprio in terra francese trova gloria e allori.

Grafico, pittore e illustratore, Man Ray scopre[...]

LEGGI >

Tags:

28 agosto 2017

Qual è il valore di un'opera?

Il tempo è la chiave di tutto

Di Michele Acquarone

Da quando lavoro in Finarte spesso gli amici mi chiedono quale sia il valore di un'opera o di un oggetto prezioso.

Dipende. Non esiste il valore assoluto, esiste solo il valore legato al tempo. Quanto tempo ho a disposizione? Quanto tempo sono disposto ad aspettare? Il tempo è la chiave di tutto.

Il tempo ci permette di acquistare al momento giusto e[...]

LEGGI >

Tags:

11 agosto 2017

Se il MoMA si finanzia con le aste...

All'asta 400 fotografie della propria collezione

Di Michele Acquarone

Scorrendo le notizie di oggi leggo che "More than 400 works from MoMA’s collection will be auctioned off, with funds from sales going toward the acquisition fund for MoMA’s photography department."
Perché quella che dovrebbe essere una notizia normale ai miei orecchi suona come una notizia straordinaria?

Non è normale che il MoMA, uno dei più importanti[...]

LEGGI >

Tags:

6 agosto 2017

Concetto Pozzati: un'intervista sperata

Andrea Tinterri racconta la storia della sua intervista mai avvenuta al maestro scomparso

Di Andrea Tinterri

Era pronta, ho l'abitudine di scriverle prima le interviste o almeno il canovaccio, per poi stravolgere tutto chiacchierando di moti gravitazionali o dell'ultimo fatto di cronaca della mattina.

Avrei voluto intervistare Concetto Pozzati per il prossimo nunero di #AImagazine, lo avrei voluto fare in questa calda e secca estate; amici in comune mi avevano lasciato i[...]

LEGGI >

Tags:

19 luglio 2017

La massa lavora, i soldati si battono, ma gli artisti dormono tutti… E noi li sveglieremo a pedate!

Focus Umberto Boccioni

Umberto Boccioni, nato a Reggio Calabria nel 1882, è giustamente considerato uno dei massimi esponenti del Futurismo italiano di cui, assieme a Filippo Tommaso Marinetti, è stato il maggiore teorizzatore. Cresciuto seguendo la famiglia in giro per l’Italia a seguito del lavoro del padre, nel 1899 giunge a Roma dove si iscrive alla Scuola libera del nudo, mantenendosi lavorando[...]

LEGGI >

Tags:

23 giugno 2017

Arnaldo Pomodoro: forme di vita, vita di forme

Focus su una delle figure artistiche più rilevanti della città di Milano

Arnaldo Pomodoro è nato a Morciano di Romagna nel 1926, ma dagli anni Cinquanta è una delle figure artistiche più rilevanti della città di Milano, dove vive e lavora.

Sicuramente almeno una volta, anche inconsapevolmente, nella vita avrete avuto modo di vedere una delle sue opere, le sculture di Arnaldo Pomodoro sono, infatti al centro delle piazze di città sparse in tutto il[...]

LEGGI >

Tags:

10 giugno 2017

Il Talismano di Carlo Magno

I gioielli della storia

In onore dell'apertura del nostro dipartimento di Gioielli e Orologi abbiamo deciso di attraversare i secoli per parlarvi dei gioielli più famosi della storia.

Cominciamo con il Talismano di Carlo Magno: un pendente, databile al IX secolo, in filigrana d'oro con montato al centro uno zaffiro ovale a taglio cabochon e con ben altre cinquantatre pietre preziose tra perle, granati, ametiste[...]

LEGGI >

Tags: